sabato 30 maggio 2020

UN SALTO NEL MYSTERO, CONCORSO ARTISTICO E LETTERARIO

L’Associazione Culturale A.Mys - da 20 anni punto di riferimento per fan e autori della serie di fumetti “Martin Mystère” - bandisce per il 2020 un premio per la realizzazione di racconti e disegni inediti dedicati agli argomenti misteriosi tipici della serie dedicata al Detective dell’Impossibile.



L’Associazione si impegna perciò a ricevere, valutare e premiare opere letterarie e artistiche con le regole e le modalità di seguito indicate per le due seguenti categorie di concorso:
1) “Un racconto per il Corriere del Mystero”;
2) “Un disegno per il Corriere del Mystero”.

1. TEMA
Tema del concorso sono le donne carismatiche, audaci, storiche, mitologiche o misteriose.
Il genere del racconto e del disegno partecipante deve inoltre essere aderente alla filosofia mysteriana: realistico ma avventuroso, con preferenza per le ambientazioni fantastiche, fantascientifiche, fantasy, horror, soprannaturali, storiche, archeologiche, fanta-archeologiche, misteriose, ufologiche, oniriche e via dicendo.
Sono graditi, seppure non obbligatori, racconti e disegni legati all’universo narrativo di Martin Mystère (o a uno dei tanti universi paralleli in cui si muovono le diverse versioni del personaggio) e un particolare apprezzamento avranno i racconti in cui ci siano riferimenti alla continuity delle serie dedicate a Martin Mystère.
Non è comunque necessario che Martin Mystère figuri come personaggio (principale o secondario) o sia menzionato/raffigurato.

2. REQUISITI
Possono partecipare al premio tutti gli iscritti all’AMys in regola con la tessera del 2020, senza alcuna distinzione tra socio ordinario, onorario o sostenitore.
I racconti e i disegni devono essere inediti (mai pubblicati, né in formato cartaceo né online) e di sola proprietà dell'autore (che deve essere in possesso di tutti i diritti di pubblicazione dell'opera).
Ogni singolo autore può partecipare con quante opere desidera, anche in entrambe le selezioni, purché rispetti le caratteristiche di riferimento.
La partecipazione al Premio prevede l’accettazione di tutti i punti del regolamento, pena l’esclusione.

3.a UN RACCONTO PER IL CORRIERE DEL MYSTERO
Le opere letterarie devono essere in lingua italiana, di lunghezza non superiore a 10.000 caratteri spazi inclusi, pari a 5 cartelle (la redazione si riserva di accettare i racconti fuori dai limiti di una o due cartelle) e non devono essere impaginati in alcun modo specifico (dimensione o scelta dei caratteri, righe per pagina, interlinea, margini), cercando di mantenerli più semplici possibile.
Il racconto deve essere salvato in formato .rtf, .doc, .docx o .odt.
La giuria sarà composta da rappresentanti di A.Mys (Luca Salvadei, Paolo Mignone, Daniele Busnelli, Gianluca Mattossovich, Alessandro Crestani e Claudio Bovino in qualità di Presidente) e da autori professionisti legati alla serie (Alfredo Castelli, Sergio Badino, Enrico Lotti e Andrea Carlo Cappi)

3.b UN DISEGNO PER IL CORRIERE DEL MYSTERO
Le opere possono essere realizzate in qualsiasi tecnica si preferisca: sia in digitale che con i mezzi tradizionali; sia in bianco e nero che a colori. Sono inoltre accettate opere artistiche di ogni tipo: che si tratti di una storia strutturata in tre strisce autoconclusive o di un’unica tavola a fumetti o di un’illustrazione completa, compresi manifesti o copertine.
Il disegno deve essere salvato in formato .jpg e non deve superare i 3 MB (qualora il file superasse la dimensione richiesta andrà salvato in bassa risoluzione) e nel solo caso di pubblicazione dovrà essere inviato a 300 dpi.
La giuria sarà composta da rappresentanti di A.Mys (Luca Salvadei, Paolo Mignone, Daniele Busnelli, Gianluca Mattossovich, Alessandro Crestani e Claudio Bovino in qualità di Presidente), da autori professionisti legati alla serie (Alfredo Castelli, Giancarlo Alessandrini e Lucio Filippucci) e da Giovanni Talami quale disegnatore professionista esterno alla serie.

4. FORMATO E INVIO
Per partecipare al concorso è indispensabile inviare un’e-mail di presentazione con in allegato l’opera o le opere in concorso, all’indirizzo di posta elettronica: ass.cult.amys@gmail.com.
L’email deve indicare nell’oggetto la dicitura “Un racconto per il Corriere del Mystero – 2020” oppure “Un disegno per il Corriere del Mystero – 2020”. Se l’autore vuole partecipare ad entrambi i concorsi dovrà inoltrare due mail, una per sezione.
Nel corpo dell’e-mail con cui si invia il racconto o il disegno devono essere riportati:
- i dati relativi all’autore quali nome, cognome, eventuale pseudonimo col quale si vuole che l’opera sia pubblicata, l’e-mail di riferimento e una brevissima biografia;
- i dati relativi all’opera (o alle opere) allegata quali il titolo dell’opera e dichiarazione di inedicità della stessa.
Il file del racconto/disegno allegati alla suddetta e-mail deve recare nel nome il titolo dell’opera e il riferimento all’autore (es.: “Tunguska racconto Mario Rossi” oppure “Tunguska disegno Mario Rossi”).

5. SCADENZA
I racconti e i disegni partecipanti devono essere inviati entro il 30 giugno 2020, data entro la quale il partecipante deve essere anche in regola con l’iscrizione ad AMys.

6. PUBBLICAZIONE E PREMI
Le opere vincitrici (racconto e disegno) saranno pubblicate sul numero 3 del Corriere del Mystero e gli autori riceveranno in omaggio una copia della rivista. Inoltre risulteranno iscritti ad A.Mys per l’anno successivo nella categoria di soci Sostenitori.
Il secondo e terzo classificato verranno pubblicati on line e riceveranno uno dei libri di A.Mys.
La giuria del Premio si riserva di non identificare un vincitore, qualora il livello delle opere presentate fosse non adeguato ovvero di indicare vincitori ex-aequo qualora si ravvisasse una parità di valori; in tal caso, tutti i racconti e i disegni ex-aequo saranno pubblicati sul Corriere del Mystero.
A.Mys si riserva, dietro segnalazione della giuria e previo accordo con gli autori, di trattenere per la pubblicazione (sempre sul Corriere del Mystero o su eventuali altre pubblicazioni da essa curate), altri racconti e disegni ritenuti degni d’attenzione.

7. ISCRIZIONE AD A.MYS
Per quanto riguarda l'iscrizione (si tratti di rinnovo o prima adesione) sono necessari solo due passaggi:
- versare l’importo della quota (15€ come SOCIO ORDINARIO o 50€ come SOCIO SOSTENITORE) con uno dei seguenti metodi: ricarica PostePay n. 4023 6009 7758 4517 intestata a Luca Salvadei, C.F. SLVLCU70R16L424L; bonifico CC Bancario IT41Y0200833681000101952105 intestato ad Ass. Cult. AMys; PayPal alla mail ass.cult.amys@gmail.com con la modalità invio denaro a parenti e amici;
- contattare l’Associazione all'indirizzo ass.cult.amys@gmail.com indicando: il proprio nominativo, la modalità di iscrizione scelta, il tipo di pagamento effettuato e la data in cui è stato fatto.
Per eventuali dubbi sulle differenze tra i tipi di associazione, i gadget relativi alle stesse, la spedizione dei gadget o qualsiasi altra necessità, utilizzare la mail ass.cult.amys@gmail.com.

giovedì 28 maggio 2020

Alle origini dell’avventura: fonti, genesi, e sviluppo di Martin Mystère

Segnaliamo questo interessante saggio (di cui riportiamo un brano) dedicato alla genesi e all'evoluzione del personaggio di Martin Mystère: la travagliata genesi (da Allan Quatermain a Doc Robinson a Martin Mystère, dalle 64 pagine al formato tradizionale), le fonti (Peter Kolosimo, Charles Berlitz, Charles Fort, Erich von Däniken), le ispirazioni (Doc Savage, Flash Gordon, Brick Bradford, Doctor Strange), le peculiarità stilistiche (documentazione a tutto campo, differenziazione dal complottismo di Kolosimo, capacità di miscelare la storia e la fantasia), le evoluzioni psicologiche e caratteriali (da perfetto avventuriero donnaiolo a fallibile professore, nonchè fidanzato monogamo e poi marito), il rapporto con la scienza e col mondo accademico, lo stile narrativo e molte altri dettagli che sono rimasti impressi nel cuore e nella mente degli appassionati che conoscono la serie dal numero 1.
E' l'occasione per ripercorrere dall'inizio il tragitto narrativo di Martin e dei sui comprimari, riscoprendo (o magari scoprendo per la prima volta) tutte le novità che Alfredo Castelli ha pazientemente introdotto nel mondo del fumetto italiano, aprendo la strada alle successive rivoluzioni in casa Bonelli.


di Marco Arnaudo
Tra i maggiori personaggi della Bonelli, Martin Mystère è forse quello che si è evoluto più radicalmente, e che nella sua incarnazione odierna più si distanzia dalla versione originale. Studiare come si sia formato il personaggio, quale fosse il suo primo profilo, e come sia andato poi a riplasmarsi, ci presenta dunque un caso-studio diverso dai precedenti, e come tale può illuminare una differente modalità della tensione seriale che andiamo discutendo.Cosa interessante, il personaggio di Martin Mystère ha iniziato a subire profonde tra-sformazioni persino prima della sua uscita in edicola, passando attraverso una gestazio-ne più travagliata di quella di molti suoi consanguinei editoriali. L’origine del personaggio si può identificare in una serie che Alfredo Castelli aveva ideato nel 1975...

martedì 26 maggio 2020

Get a Life! n. 8 "Il triangolo del Diavolo" - in PDF

Get a Life! presenta l'edizione in PDF, scaricabile gratuitamente, del racconto principale pubblicato sul Corriere del Mystèro n. 1 (2018) in edizione cartacea.

(alias Martin Mystère n. 9 bis).


Durante gli anni della sua formazione, il giovane Martin Mystère si imbarcò in un giro del mondo "iniziatico", insieme al suo amico Sergej Orloff. Ancora scettico sul mystero, Martin cambiò idea durante l'esperienza di Mohenjo Daro, che già vi raccontammo in Mistero a Mohenjo Daro (parte 1) e (parte 2).
Ma, come rivelato nella serie ufficiale dal'onnisciente Strokoff, Martin e Sergej vissero una precedente esperienza "impossibile" nel tratto di mare noto come Triangolo delle Bermude: cosa accadde, e perchè Martin non ne fu influenzato più di tanto?
La risposta a questa domanda arriva ora in 12 pagine di fumetto che mettono in scena anche la Base di Altrove, a quei tempi infiltrata e controllata dagli Uomini in Nero, nonchè Kut Humi e l'Akaschi.
E siccome stiamo parlando dello stesso tratto di mare che dà accesso al Crocevia di Ley, non può mancare un aggancio alla saga della Terra Cava e ai segreti di Sulka Nanazca!
Dulcis in fundo: è davvero possibile che il sentiero mysterioso di Martin Mystère incroci quello di Topolino negli anni 1970? La risposta è sì, se si pensa a una certa storia realizzata da Alfredo Castelli e Massimo De Vita!

Arte di Gianluca Doretto
Copertina di Massimo Basili
Storia di Luca Salvadei
Revisione & lettering di Franco Villa


In queste storie si parla di: Tunguska! (Martin Mystere nn. 22-23-24); Il Triangolo delle Bermude + Il segreto del Lusitania (Martin Mystère nn. 9-10); Al centro della Terra (Martin Mystère n. 115bis); Topolino e il triangolo delle Bermude (Topolino nn. 1128-1129); Gli Uomini In Nero (Martin Mystère Gigante n. 3); Xanadu (Martin Mystère Gigante n. 2);10 secondi per morire (Zona X. n. 10); Al centro della Terra (Martin Mystère n. 115 bis)

lunedì 4 maggio 2020

Promemoria Mysteriano - Maggio 2020

Fase 2, ma le cose cambiano poco.
Uscite in libreria diradate e posticipate, fiere e manifestazioni chiuse,...
Per fortuna che c'è ancora il nostro MAC - Martin e i suoi Autori a Casa vostra a tenerci compagnia, ogni giorno con un bell'incontro per distrarsi e divertirsi.
Per il resto c'è il solito, scarno PROMEMORIA settimanale.
E non scordatevi del concorso artistico/letterario!!

  • ATTUALMENTE REPERIBILI IN EDICOLA, FUMETTERIA, LIBRERIA, ONLINE
Ecco il nuovo preview SBE/BAO datato luglio 2020.

E' in edicola il n. 368 del bimestrale: "Come Kaspar Hauser" di Perniola/Nisi; qui potete vederne il trailer;

E' in edicola il 7° e ultimo numero delle NAC - seconda serie: "L'uomo che morì due volte" di Mysteriani/Piacentini;

E' online il n. 57 del nostro fumetto "Martin Mystère NON presenta Get a Life!": "Neo-Panteismo";

E' online l'edizione in PDF, con note e bonus, di Get a Life! nn. 51 e 55"Futuro condizionale" e "Precursore post-umano" - inclusa, la sfida dell'indagine mysteriana personale, da costruire stando in casa!

E' online l'edizione in PDF, con la Nuova Enciclopedia Dei Mysteri, di Get a Life! nn. 49-50"L'altro segreto delle Piramidi".

  • GLI APPUNTAMENTI FUTURI
11/6: esce il 369 del bimestrale "Il Cannone dello Zar" dedicato a un mystero napoleonico di Riccio/Grimaldi(Cardinale/Rallo);

Luglio: esce lo speciale di Castelli/ Alessandrini/Grimaldi "La vita è meravigliosa" ambientato nell'Universo "anni 30" e ispirato a una storia nello stile di Frank Capra; nel fliptop "Lo spirito di Raffaello" di Castelli e Orlandi;

Luglio: esce il romanzo di Cappi "La pietra di Wolfram";

Luglio: esce il primo balenottero di Zona X dedicata alla Magic Patrol;

Agosto: esce il secondo balenottero di Zona X dedicata alla Magic Patrol;

Agosto: esce il 370 del bimestrale il tanto agognato Matilda Briggs dedicato tra le altre cose al Ratto Gigante di Sumetra e Sherlok Holmes, di Artusi/Lombardo/Velardiqui alcune immagini, qui altre e qui altre ancora;

Ottobre: esce il 371 del bimestrale dedicato ad un mostro a NY, di Mignacco/Ongaro;

Ottobre: esce SdA di Recagno/Sforza dedicato all'uomo invisibile;

Novembre: esce "Musica Maestro", un book che raccoglie le storie di Martin dedicate alla musica;

Dicembre: esce il 372 del bimestrale di cui non si sa nulla;

Altri dettagli sull'anteprima 2020 di Martin Mystère;

  • LE ANTICIPAZIONI
- 2020: Non è annullato il cross-over con Dampyr (anche se pare non sarà un vero e proprio team-up);

- 2020: Si concretizza l'uscita del "soppresso" gigante disegnato da Caluri, anche se in un altro formato (one shot?);

- 2020: Alex Dante sta scrivendo il suo terzo libro mysteriano dedicato alla Storia del Mondo;

- 2021: esce "Fumetti a Fumetti" o "Magic Show", un book che raccoglie le storie di Martin dedicate ai fumetti o alla magia;

- 2022: grosse sorprese per il quarantennale del 2022

  •  PAGINE E SOCIAL

ALFREDO CASTELLI RISPONDE A TUTTO:
potete porgere qualsiasi domanda ad Alfredo Castelli a questa mail domandemysteriose@yahoo.com;

BONELLI SU FACEBOOK;
MARTIN SU FACEBOOK;
BONELLI KIDS SU FACEBOOK;
BONELLI SU INSTAGRAM;
IL GIORNALE DELLA SBE DI GENNAIO 2020;

GLI ULTIMI PREVIEW BAO/SBE: n. 52 e n. 53;
AMys SU FACEBOOK;

L'ULTIMO BOLLETTINO DI AMys: n.50 - Gennaio 2020;
LA MAIL DI AMys: ass.cult.amys@gmail.com;
IL FORUM AGARTHI;
IL BLOG DEI FAN;

  • MARTIN MYSTERE MYSTERY MART

I ROMANZI BONELLI

- Le avventure del Giovane Martin Mystère;


I BONELLI KIDS

- i Kids in generale;
- il primo Magazine dei Bonelli Kids;

LE STRISCE DI MARTIN


I LIBRI ANTOLOGICI CON STORIE RIEDITATE

RACCOGLIE: "Il cibo degli dei", "L'ossessione del reverendo Dodgson", "La notte degli orti viventi" e "Ritorno all'Eden" quattro storie di Castelli/Pasini/Recagno disegnate da  Giancarlo Alessandrini, Paolo Morales, Fabio Grimaldi, Esposito Bros, Lucio Filippucci, Rodolfo Torti, Luigi Coppola; in appendice il dossier sui mysteri del cibo;

RACCOGLIE: “Anni '30”, “L'impero sottomarino”, “Saturno contro la Terra” e “Lo spettro della luce” quattro storie di Alfredo Castelli con i disegni di Giancarlo Alessandrini, Franco Devescovi, Lucio Filippucci e Rodolfo Torti;

RACCOGLIE: "una storia di natale", "il gatto che sapeva leggere" e "il ritorno della bestia" tre storie di Alfredo Castelli disegnate da Gino Vercelli, Franco Devescovi e Esposito Bros; in appendice il dossier Animalalmanacco di Cuccolini aggiornato da Castelli e altri articoli;

RACCOGLIE: "Cospirazione Luna", "Ricordi dal futuro" e "La guerra dei mondi" tre storie scritte da Castelli/Recagno/Vietti e disegnate da Bagnoli/Gradin/Torti/Filippucci;

- Dylan Dog & Martin Mystère, Ultima Fermata l'Incubo:
RACCOGLIE: il primo team-up tra MM e DD scritto da Tiziano Sclavi/Alfredo Castelli e disegnato da Giovanni Freghieri;

- "Martin Mystère presenta: Leonardo, Geniodell'impossibile":
RACCOGLIE: "Scendendo", "Se a Milano ci fosse il mare" e "Il sorriso della Gioconda" tre storie di Alfredo Castelli disegnate da Palumbo, Torti e Alessandrini, per l'occasione ricolorate in mezza tinta; le storie vanno ad arricchire un corposo dossier su Leonardo opera di Castelli e Alex Dante;

I SAGGI

di cui potete gustarvi anche il trailer

ALTRE OPERE DI MYSTERIANI

- "L'Apocalisse" di Alfredo Castelli e Corrado Roi (vedi anche qui) in libreria e fumetteria con copertina regular e variant;

OPERE RECENTI DI ALTRI EDITORI

- "Martin Mystère presenta Mark Merlin", albo spillato presentato a Riminicomix dedicato a una precedente opera di Alfredo;
- "Non vedo cosa ci sia da ridere", un albo Castelliano in puro stile Omino Bufo presentato a Etna Comics;
- "Gli Aristocratici" (7 volumi), "Gli Astrostoppisti", "L'Ombra" e "Mister Charate" (ma anche "il Maestro" di Mino Milani non è da gettare), riedizioni da parte de La Nona Arte delle "vecchie" storie di Alfredo non mysteriane;

GLI ALTRI PRODOTTI DEL MYSTERO

- il portachiavi del nostro eroe;
- la tazza di Martin;
- il poster
- la riedizione del primo albo di Martin Mystère con allegato biglietto sonoro di auguri
- informazioni sul gioco di carte dei Bonelli Kids le trovate quiqui e qui;

  • AMys - ASSOCIAZIONE CULTURALE NIPOTI DI MARTIN MYSTERE

Iscriversi ad AMys vale sempre la pena, innanzi tutto perché è bello condividere la nostra passione raggruppandoci in questo gruppo di "nipoti" del BVZM.
E poi naturalmente, per i gadget e i prodotti che vi proponiamo.
Quindi ecco le due tipologie di iscrizione:

***SOCIO ORDINARIO***

Per una quota associativa di 15€ si riceve la tessera, una stampa e si può accedere al nostro catalogo di prodotti e partecipare a tutti i nostri eventi. 

***SOCIO SOSTENITORE***

Per una quota associativa di 50€, oltre a riceve la nostra tessera, le prime 4 spille della serie "Road to 40th", 4 stampe esclusive, il meraviglioso albo a fumetti "Doc Robinson: Operazione Arca" con la versione originale dell'albo numero tre quando il BVZM non era ancora il BVZM e il terzo numero del Corriere del Mystero.

A chi si iscriverà per la prima volta ad AMys verrà regalato un “posterino” di benvenuto realizzato da Lucio Filippucci e autografato dal nostro Presidente e una esclusiva spilla che permetterà di riconoscerci ai vari eventi.

Per ulteriori dubbi o per procedere con l'iscrizione e avere i dati bancari/postali: ass.cult.amys@gmail.com

martedì 14 aprile 2020

"ll virus" e "Il nemico invisibile" - Una retrospettiva

Nel 1993, Alfredo Castelli affida allo sceneggiatore Claudio Chiaverotti un soggetto per un fumetto, illustrato da Caracuzzo, che compare in Zona X n. 4: "Il virus".

L'oggetto della storia è un virus che si diffonde per contatto o per via area, con un periodo di incubazione che fa sì che le persone infettate restino ignare della loro condizione e, viaggiando da un capo all'altro del globo, causino una diffusione globale del contagio, portano l'intera umanità al collasso.

Non era certo la prima volta che gli autori di Martin Mystère riflettevano con ragione sulle storture e i crescenti rischi a cui la nostra società, dominata dalla cieca rincorsa al profitto a tutti i costi, va incontro. E non sarebbe stata l'ultima volta in cui Martin Mystère toccava l'argomento delle pandemie globali, come potrete leggere dopo le seguenti vignette tratte da Il virus.




Nel 1996Vincenzo Beretta idea (con Leonardo Gajo e Domenico Gandolfi) e sceneggia Il nemico invisibile (Martin Mystère nn. 172-173), altra vicenda incentrata sulla diffusione di epidemie incontrollabili. La conferenza in apertura del fumetto dimostra come il mondo della scienza fosse già consapevole all'epoca dei fattori economici che avrebbero potuto scatenare epidemie globali, come è poi accaduto negli anni 2000.
Come nel caso degli scienziati che, da decenni, denunciavano i danni causati dallo sfruttamento indiscriminato delle risorse planetarie, documentavano gli effetti deleteri del crescente inquinamento dell'ambiente, prevedevano l'avvento del riscaldamento globale con tutte le sue disastrose conseguenze, anche questi sono rimasti inascoltati, in nome del profitto a ogni costo. Non sembra un caso che più volte, sulle pagine di Martin Mystère, anche questi argomenti siano stati affrontati con avveduta, ma inutile, preveggenza.

 

Intervento dello sceneggiatore Vincenzo Beretta su Facebook:
Incuriosito dall'attuale situazione sono tornato a rileggerMI un mio racconto che non riguardavo da più di vent'anni, "Il Nemico Invisibile" (anche perché oggi questa frase la usano tutti). Beh, rivedere tre pagine della parte iniziale mi ha un po' inquietato...

Premetto che non si trattò di genio. Il libro che usai per documentarmi si intitola "The Coming Plague: Newly Emerging Diseases in a World Out of Balance" di Laurie Garrett. È ancora oggi disponibile per Kindle, e più che mai attuale...

Articolo sul Covid-19 che inizia citando vignette e testi de Il nemico invisibile:
Nella finzione del fumetto ci troviamo a New York, nell’estate del 1996. Vi si svolge il «XXXV Virology Congress» della Johns Hopkins University. Nel suo intervento conclusivo la dottoressa Wise afferma: «Le ragioni per questo risveglio virale sono complesse, e in parte non ancora comprese, ma ha senza dubbio un ruolo importante la pesante alterazione degli equilibri naturali subita nell’ultimo secolo dalle regioni tropicali del nostro pianeta. Per fare un esempio, la deforestazione delle foreste pluviali e la creazione di nuovi territori agricoli hanno portato uomini e animali domestici a contatto con nuovi habitat, molti dei quali estremamente ricchi di forme virali finora sconosciute. Tali virus sono spesso ospiti di animali o parassiti, che, entrati a contatto con la “civiltà”, possono raggiungere rapidamente aree lontanissime del pianeta grazie anche allo sviluppo della moderna rete dei trasporti. Oggi, infatti, nessuna città del mondo dista più di ventiquattr’ore di volo da qualsiasi altra. Data la natura delle malattie virali, non è sufficiente affrontare ogni epidemia quando emergerà. L’approccio corretto deve includere una sorveglianza globale del problema»



domenica 12 aprile 2020

"L'altro segreto delle Piramidi" in PDF con la "Nuova Enciclopedia dei Mysteri"

Get A Life, la serie NON presentata da Martin Mystère,
presenta l'edizione in PDF, scaricabile gratuitamente,
della saga in sei parti de:

(alias Speciale Martin Mystère n. 3 bis).


La Piramide di Giza è un indistruttibile contenitore di scorte radioattive, costruito all'epoca di Atlantide?
E perchè mai gli archeologi e gli scienziati, che la studiano da decenni, non hanno mai trovato tracce di queste scorie?

Un allineamento dimensionale risveglia nuovi Uomini Carbonizzati: spetta a Diego Plain, nei panni del Guardiano della Pietra Zeta, scoprire qual è il loro piano per devastare l'ecosistema e invocare la Desolazione Arturiana.

Un intero quartiere della città egizia Il Cairo è inaccessibile a tutti da secoli, per opera di Algernon Mabus: cosa è nascosto al suo interno?

I Kundingas visitarono la Terra ai tempi della catastrofe di Atlantide e Mu, scendendo sulle Terre Nere: qual era l'oggetto della ricerca di questi alieni?

"Distruttori di Biblioteche", "Inquisizione", "Uomini In Nero": sono stati chiamati in molti modi e si annidano in seno a tutte le strutture di potere della società. Ma adesso che le nuove tecnologie stanno cambiando la definizione stessa di "uomo", che piani hanno gli Uomini In Nero per controllare l'evoluzione planetaria del futuro?

Nei contenuti aggiuntivi di questa edizione:
- testi riveduti e corretti, lettering migliorato e arte aggiuntiva;
- l'inedita copertina con Martin Mystère, le Piramidi e il Kundingas;
- gli studi per i personaggi;
- la "Nuova Enciclopedia dei Mysteri": 8 pagine di retroscena sul fumetto e approfondimenti sulla storia della Piramide di Giza, del Museo di Il Cairo, dei Kundingas e degli Uomini In Nero.

Tra le uscite in PDF più recenti, Get a Life! nn. 51 e 55 sono raccolti in Mister Jinx va via!.

Tutti gli altri PDF (e gli episodi online) nell'Indice della serie.

In queste storie si parla di:
- Il segreto della grande piramide (Martin Mystère Special n.3)
- La donna immortale (Martin Mystere nn. 79-80)
- Gli Uomini In Nero (Martin Mystère n.1)
- Gli Uomini In Nero (Martin Mystère Gigante n. 3)
- Ritorno alla terra che non c'è (Martin Mystère n.280)
- Un enigma di nome Jaspar (Martin Mystère nn. 77-78-79)
- Catacombe! (Martin Mystere nn. 135-136)
- Ricordo senza fine (Martin Mystère n. 122)
- La città dei cinque anelli (Martin Mystère nn.196-197)
- Il diluvio di fuoco (Martin Mystère nn. 58-59-60)
- La vita segreta di Diana Lombard (Martin Mystère nn.164-165)
- La maledizione del Sahara (Martin Mystère Gigante n. 4)
- Magic Patrol 2: Il risveglio dei draghi (Zona X n. 13)
- L'isola di ghiaccio e di fuoco (Martin Mystère Gigante n.6)